In crescita il settore avicolo italiano

Si conferma il trend positivo dell’avicoltura italiana, settore strategico del made-in-Italy, con un netto balzo in avanti per quanto riguarda produzione e consumi.
Il pollo si conferma tra le carni preferite dai consumatori italiani per la sua versatilità e genuinità, nonché per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. La produzione del pollo è aumentata di oltre il 3% ed anche i consumi registrano segni positivi. Si mantengono stabili i consumi di carne di tacchino, mentre quelli di altre specie avicole hanno registrato una leggera diminuzione.
Quello avicolo è l’unico settore zootecnico completamente autosufficiente in Italia. Il 99% del pollo consumato nel nostro Paese proviene dai allevamenti nazionali, ed anche i volumi dell’export sono in crescita. Il settore avicolo, inoltre, è sostenuto da una filiera integrata che si occupa di ogni fase della Leggi tutto

Aperitivo, apericena e happy hour

L’aperitivo e l’apericena negli ultimi anni sono diventati un evento irrinunciabile da condividere con gli amici e la scelta dei locali che li propongono è, ormai, veramente vasta. Uno fra tutti l’Os Club a Roma.

Ma qual è la differenza? L’aperitivo, nasce nei primi del ‘900 con la produzione di seltz e sode. Solitamente è costituito da soli cocktail alcolici e analcolici ed è accompagnato da stuzzichini, olive, tartine e patatine. Si consuma generalmente prima di sedersi a tavola e ha la funzione di preparare il nostro senso del gusto ad assaporare la cena.

L’apericena che può anche essere definito happy hour è, invece, un aperitivo rin Leggi tutto

Idee regalo Natale per chi ama il vino

Di solito siamo portati a pensare che fare un regalo a chi è amante del vino sia un’impresa semplice: basta scegliere una bottiglia, e magari abbinare un bel cavatappi, e il gioco è fatto! Nulla in contrario se sei un intenditore e sai cosa acquistare. E invece per chi non è proprio un esperto in materia? Ecco le idee giuste per non sbagliare!

Cosa regalare a Natale a chi ama il vino

La prima idea che ti proponiamo per assicurarti una bella figura il giorno di Natale, punta alla tradizione. A scegliere un grande classico non si sbaglia mai! E il budget lo decidi tu: ci sono bottiglie dai 15 ai 100 euro e passa. Punta su vini come il Chianti, il Brunello, il Montepulciano d’Abruzzo, il Leggi tutto

Hai un’azienda alimentare? Ecco il miglior modo per far conoscere le tue specialità

In questi ultimi anni, gli investimenti nel settore agroalimentare nel nostro paese sono molto aumentati. Da un lato la responsabile è la riscoperta della buona cucina da parte di moltissime persone, ma a questo va aggiunto anche un rinnovato interesse per la salute: i prodotti genuini, italiani, a chilometro zero e anche biologici ottengono successo perché le persone hanno capito quanto sia importante mangiare sano, in un mondo che per diversi anni è stato dominato dal junk food.

Così sono molte le persone che, complice anche la mancanza di lavoro, si sono date all’agricoltura. E alcune aziende sono veramente innovative: si va dagli allevamenti di frutta non autoctona, ad allevamenti di animali particolari come le lumache, alla coltivazione di fiori eduli (molto richiesti dai ristoranti di alto livello) passando anche per le produzioni più tradizionali, come ca Leggi tutto