Archivio mensile:ottobre 2018

Vini italiani e accostamenti bizzarri: funghi, piatti vegetariani, pizza

Coloro che amano il vino, sanno quali siano i vini italiani migliori per i primi e i secondi piatti a basi di pesce oppure di carne. Ci sono però molti altri abbinamenti, anche bizzarri in alcuni casi, che possono essere fatti in cucina, abbinamenti per i quali potrebbe essere difficile riuscire a scovare il vino più adatto. Pensiamo ad esempio ai funghi, ai piatti vegetariani oppure, perché no, alla pizza.

I funghi sono tra i frutti più prelibati e carichi di gusto che la terra ci offre, ma riuscire a trovare il vino giusto per loro non è affatto semplice, perché c’è sempre il rischio che il vino possa andare a coprire in modo sin troppo intenso il loro aroma, senza quindi riuscire ad esaltarlo. Vi consigliamo caldamente allora di scegliere un vino prodotto con uve Sauvignon nel caso di risotti e pasta conditi con i funghi oppure di funghi fritti. Per ogni ricetta che preveda finferli oppure chiodini, potete invece scegliere un vino Cori. E per il tartufo? Un Nebbiolo è senza alcun dubbio il vino perfetto.

Le ricette vegetariane sono sempre più diffuse e amate, ma quali vini scegliere per riuscire ad esaltare il loro sapore al meglio? Per tutte le ricette a base di formaggio, soprattutto stagionato, oppure di frutta, potete decidere di aprire una bottiglia di Franciacorta. Per i formaggi molto leggeri, freschi, magari spalmabili e per la soia o i primi piatti a base di zucca e verdure fresche, potete optare per un bel Pinot Grigio. Per le insalata dal sapore piuttosto acido, il Gaggiandre è il vino ideale. Per tofu e seitan, ingredienti questi sempre più diffusi nella cucina vegetariana, l’abbinamento migliore è senza dubbio un Passera. Se invece dovete trovare il vino perfetto per i piatti a base di uova, meglio scegliere un Nero d’Avola oppure un buon bicchiere di genuino Verdicchio.

E per la pizza? Molte persone credono che non sia assolutamente possibile creare un abbinamento di questa tipologia, ma possiamo invece assicurarvi che non è affatto così. Per le pizze alle verdure, leggere e fresche, e per quelle con crostacei o pesce, potete optare per un vino rosato molto leggero. Per le pizze invece più pesanti, arricchite da salumi anche piccanti, è possibile invece optare per il Lambrusco e le sue incantevoli bollicine. Nel caso di pizze con salsiccia, rucola, melanzane, gorgonzola e altri formaggi dal sapore molto forte, è invece possibile optare per un vino fermo piuttosto corposo.

Speriamo davvero che questi piccoli consigli vi siano utili, così che sia possibile per voi scovare i vini italiani migliori per ogni ricetta che siete soliti portare in tavola. Vi consigliamo caldamente di andare alla ricerca dei migliori vini italiani per le vostre ricette direttamente online, così che sia possibile scegliere tra una più vasta gamma di cantine e di etichette, così che sia possibile anche risparmiare. Risparmiare sul vino, che è di per sé un prodotto piuttosto costoso, è fondamentale, così da non dover scendere a compromessi, così da riuscire a portare in tavola il meglio senza per questo dover spendere un’esagerazione. E ricordate che è sempre buona regola avere in casa delle bottiglie di vino in più, così che sia possibile portarle con voi nel caso in cui veniate invitati ad una cena o ad una festa. Arrivare a mani vuote infatti è davvero da maleducati!

I distributori di caffè non sono tutti uguali: alla scoperta dei servizi di Pronto Coffee

Coloro che hanno bisogno di scegliere una macchina del caffè per il proprio ufficio, per il proprio esercizio commerciale, per la propria azienda, spesso si trovano a fare affidamento sulla prima realtà specializzata in distributori del caffè che incontrano sul loro cammino. Questo perché si crede che alla fine il servizio che queste realtà offrono sia esattamente lo stesso, magari con solo qualche differenza di prezzo. Possiamo invece assicurarvi che non è affatto così.

Ci sono alcune realtà specializzate in distributori del caffè che offrono infatti un servizio preconfezionato ad ogni ufficio, azienda o esercizio commerciale, senza quindi riuscire ad andare incontro alle specifiche esigenze di ognuno al meglio. Inoltre alcuni distributori offrono dei macchinari che non sono performanti in modo intenso, in quanto non sono calibrati per la specifica miscela che quella realtà lavorativa vuole poter ottenere. In alcuni casi inoltre non è neanche possibile scegliere la miscela.

Capite bene che realtà di questa tipologia sono assolutamente da evitare, perché il rischio è che la pausa caffè che andrete ad offrire ai vostri dipendenti non sia di alto livello. Una pausa caffè deve invece necessariamente essere di altissimo livello, così che i dipendenti abbiano la possibilità di staccare davvero la spina al meglio dalla loro attività, di riposare, di ricaricare le energie, di tornare al proprio posto di lavoro con la voglia di raggiungere performance eccellenti. I dipendenti ne sono felici e lavorano con il sorriso sulle labbra e anche voi non potete che trarne giovamento, perché dipendenti felici e che hanno voglia di lavorare sono il motore di un’azienda, capace di portarla verso il successo.

Ma allora su cui fare affidamento per poter ottenere una pausa caffè davvero di alto livello? A nostro avviso tra le migliori realtà italiane, dobbiamo ricordare Pronto Coffee. Ecco i motivi che ci spingono a fare questa affermazione:

  1. Pronto Coffee offre innumerevoli tipologie di distributori automatici, così che ogni azienda abbia la possibilità di scovare quella migliore per le proprie specifiche esigenze, per il budget che ha a disposizione, per la massima soddisfazione possibile dei suoi dipendenti.
  2. I distributori automatici per le piccole e grandi aziende sono tutti di altissima qualità e vengono offerti in comodato d’uso, così che le aziende non debbano pensare a niente, neanche in caso di problemi e malfunzionamenti.
  3. Pronto Coffee offre un supporto alla scelta davvero eccellente, così che non vi sia la possibilità da parte dell’azienda di scegliere una macchina che non risulta adatta per le sue esigenze. Inoltre è possibile personalizzare il distributore e ottenere consulenza anche su quale sia il luogo migliore dove posizionarlo.
  4. Pronto Coffee offre supporto anche alla scelta delle bevande da offrire ed eventualmente degli snack, con un catalogo a disposizione davvero molto vasto e con miscele delle migliori marche del settore. Offre supporto anche alla scelta di quale sia la migliore frequenza con cui effettuare il rifornimento.
  5. I distributori automatici che Pronto Coffee offre sono calibrati per le specifiche miscele che si desidera poter utilizzare. Solo in questo modo è infatti possibile far sì che il caffè risulti impeccabile, una vera e propria opera d’arte per il palato.