Archivi giornalieri: Maggio 14, 2019

Cibo Biologico: i vantaggi

Quello che per noi oggi rappresenta un plus ed è sempre più ricercato come il cibo biologico, nei secoli addietro è sempre stata la normalità per quanti coltivavano la terra rispettando la natura nei suoi cicli, ritmi e necessità.

Nell’era industrializzata nella quale viviamo adesso, però, la stragrande maggioranza degli alimenti che raggiungono la nostra tavola sono prodotti mediante l’utilizzo di svariati prodotti chimici i quali, benché autorizzati per coltivazioni ed allevamenti, alterano sensibilmente non solo il gusto dei cibi ma anche le loro importantissime proprietà nutrizionali.

È proprio partendo da questa premessa che il “fenomeno” crescente della ricerca di cibo biologico da parte dei consumatori ci appare certamente più comprensibile e condivisibile. Ma prima di addentrarci in quelle che sono i vantaggi specifici di consumare alimenti rigorosamente bio, cerchiamo di capire al meglio cosa si intende esattamente per cibi biologici.

I prodotti che posseggono un’autentica certificazione bio non sono quelli che erroneamente potremmo immaginare come più naturali, e quindi cibi integrali, prodotti con un basso apporto di zuccheri e grassi e così via. Si tratta di qualcosa di più complesso. L’assunto alla base di un cibo che sia davvero biologico è l’ecocompatibilità ovverosia la produzione di alimenti compatibili con l’ambiente e per i quali l’utilizzo di sostanze chimiche viene ridotto al minimo. Nelle coltivazioni biologiche certificate vengono spesso utilizzati in maniera controllata specifici insetti il cui compito è quello di nutrirsi dei parassiti di frutta e verdura sostituendosi, di fatto, alle sostanze chimiche impiegate solitamente nell’agricoltura non biologica.

I vantaggi di mangiare cibi biologici, com’è ovvio immaginare, sono molteplici. Oltre ad un sapore notevolmente più naturale, dato appunto dalla mancanza di sostanze varie che alterano il gusto di ogni tipo di prodotto, le loro proprietà nutrizionali sono indubbiamente migliori. In questo modo è possibile garantire all’organismo un migliore e maggiore introito di vitamine e minerali naturalmente presenti in frutta e verdura oltre che una qualità decisamente superiore di proteine per quanto riguarda i cibi biologici di origine animale.

E non è tutto: trattandosi di prodotti che nascono e crescono all’interno di terreni senza alcun tipo di contaminazione chimica, il loro consumo non altera le nostre difese immunitarie bensì le rinforza permettendoci al contempo di trarne un ulteriore beneficio: un’azione anti età dentro e fuori che permette di contrastare i radicali liberi, i primi responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Tutti questi vantaggi hanno reso quella del cibo bio una scelta sempre più condivisa da migliaia e migliaia di consumatori ogni giorno. Nonostante la rapida diffusione di aziende che producono cibi bio, però, spesso può essere difficile avere il tempo di scegliere tra tanti prodotti quelli realmente certificati. È proprio per questo motivo che molte aziende ci vengono incontro anche nella vendita online dei loro prodotti, non solo frutta e verdura (prelevate da terra ed alberi solo a conferma dell’arrivo del corriere) ma anche di loro derivati come confetture, olio e molto altro ancora. È questo il caso, ad esempio, dell’Azienda agricola Pagano, un piccolo tesoro tutto siciliano che garantisce ai suoi clienti la spedizione della merce a poche ore dalla raccolta con prezzi super vantaggiosi ed una grande attenzione al consumatore finale.