Archivio dell'autore: admin

Perché la pasta di Gragnano è famosa?

Molte persone credono che la pasta disponibile in commercio sia tutta uguale, ma possiamo assicurarvi che non è affatto così. La pasta di Gragnano è una delle paste in assoluto più buone d’Italia e di conseguenza del mondo intero, una pasta che affonda le sue radici nelle più antiche tradizioni italiane, nonostante ovviamente l’azienda oggi sia diventata sempre più tecnologica e al passo con i tempi che corrono. Ma perché la pasta di Gragnano è così famosa? Perché il suo sapore può essere considerato come il migliore sapore in assoluto?

Dobbiamo ammettere che tutti gli ingredienti che entrano in gioco nella realizzazione della pasta sono semplici, poveri e di facile reperibilità. Forse è proprio per questo motivo che la credenza che la pasta sia tutta uguale si è diffusa in modo intenso nel corso del tempo. Possiamo assicurarvi però che anche gli ingredienti più semplici e poveri sono disponibili in molte versione e la pasta di Gragnano ne è la dimostrazione vivente. L’acqua infatti con cui questa pasta viene realizzata è quella della secolare sorgente di Gragnano, un’acqua che è limpida in modo impeccabile e freschissima. Inoltre solo la migliore semola di prima estrazione viene utilizzata per dare vita a questa pasta, il cuore insomma del chicco di grano che garantisce un sapore inimitabile.

Oltre alla scelta di questi ingredienti di elevata qualità, le tradizioni millenarie con cui questa pasta viene ancora oggi realizzata permettono di ottenere una pasta incredibile. Dobbiamo infatti ricordare la trafilatura al bronzo, che garantisce alla pasta una qualità eccelsa, e l’asciugatura che avviene in modo lento e delicato, sfruttando una bassa temperatura, per fare in modo che la ruvidità, il colore, la consistenza e il sapore della pasta trafilata restino intatti. Ingredienti di prima scelta e tradizioni millenarie consentono insomma di dare vita ad una pasta dal sapore intenso, un sapore talmente eccezionale che questa pasta è buona anche così, anche semplicemente con un filo d’olio. Si presta ovviamente alla realizzazione di ogni tipologia di ricetta, da quelle più semplici a quelle più complesse, da quelle della tradizione italiana a quelle di nuova creazione, cariche di fantasia e di originalità.

Fortunatamente oggi la pasta di Gragnano può facilmente essere reperita direttamente online, grazie agli e-commerce di alto livello specializzati in prodotti alimentari pregiati, così che sia possibile per tutti riuscire a portare in tavola la migliore pasta in assoluto, quella più pregiata ed elegante. La pasta di Gragnano può ad esempio essere acquistata sull’e-commerce Sapori dei Sassi, specializzato esclusivamente in prodotti alimentari ed enologici pregiati, dove oltre alla pasta è possibile scovare innumerevoli ingredienti per condimenti davvero d’eccezione e vini per accompagnare ogni vostra ricetta al meglio.

Ci sentiamo in dovere di ricordare però anche un’altra caratteristica di fondamentale importanza, il packaging. La confezione della pasta di Gragnano infatti è elegante, raffinata, spesso realizzata direttamente a mano, per una pasta che è un vero e proprio tesoro anche per gli occhi oltre che per il palato: così questa pasta si trasforma anche in un oggetto da mettere in bella mostra in cucina e anche, perché no, in un oggetto da regalare a tutti coloro che conoscete per fare in modo che la vera tradizione italiana della pasta possa entrare in ogni casa e fare letteralmente il giro del mondo.

Bancone reception: le caratteristiche da prendere in considerazione

Sono sempre più numerose le aziende che decidono di inserire una reception presso la loro sede. In molti casi si tratta di aziende di grandi dimensioni che hanno bisogno di smistare non più solo le telefonate, ma anche i visitatori in arrivo, siano essi clienti oppure collaboratori. In altri casi si tratta di aziende piccole che stanno crescendo notevolmente e che hanno bisogno di qualcuno che si occupi di clienti e collaboratori in modo diverso rispetto a quanto successo in passato, in modo sicuramente più formale, più professionale, più mirato. E laddove vi è la necessità di avere una reception, è ovviamente di fondamentale importanza scegliere un bel bancone pensato appositamente per questa zona.

Il bancone reception è prima di tutto un elemento di grande impatto visivo che permette di accogliere clienti e collaboratori con il massimo della professionalità possibile, una sorta insomma di biglietta da visita per l’azienda che riesce così già alla prima occhiata ad apparire davvero impeccabile. Il bancone reception però non è solo questo, è anche uno spazio che permette alla persona addetta alla reception di portare avanti la sua attività al meglio, avendo tutto a portata di mano, dal computer all’agenda per gli appuntamenti, dal telefono a tutta la cancelleria necessaria. Inoltre il bancone offre alla receptionist addetta all’accoglienza, la possibilità di non mostrare mai troppo ai clienti e ai collaboratori, lasciando ciò che non deve essere a vista ben coperto dietro alla postazione, nascosto insomma a qualsiasi occhio indiscreto.

Bellezza, praticità e privacy: sono questi insomma gli ingredienti che fanno di un bancone reception un elemento di arredo imprescindibile per ogni azienda che voglia potersi dire davvero professionale. Al momento della scelta, sono proprio quindi queste tre caratteristiche che devono assolutamente essere prese in considerazione, ma non sono di certo le uniche che possano essere considerate importanti. Dovrete infatti necessariamente anche considerare le dimensioni del bancone. Un bel bancone per la reception non deve mai essere troppo piccolo, perché con la sua maestosità è in grado di donare eleganza e professionalità all’ambiente. Credere però che sia adeguato sceglierne uno di dimensioni eccessive è del tutto sbagliato, perché in questo modo si andrebbe ad occupare una quantità di spazio troppo elevata, senza ottimizzare quello disponibile, senza riuscire a dare respiro all’ambiente. Oltre alle dimensioni anche lo stile è importante, uno stile che deve essere in linea con gli altri mobili presenti e che deve anche riuscire a rispecchiare quello che è il mood aziendale, l’atmosfera che volete gli ambienti della vostra azienda possano offrire a coloro che varcheranno la vostra soglia.

Prestando attenzione a tutte queste caratteristiche, dovreste essere in grado di scegliere il bancone migliore per voi e per le vostre esigenze, quello che è un biglietto da visita impeccable per la vostra azienda e che ben si armonizza con il suo modo di essere e con ogni altro elemento. Ma ovviamente affinché il bancone da reception possa dirsi completo sarà anche necessario acquistare una bella sedia da poter posizionare dietro al bancone che offra a coloro che in quello spazio devono lavorare comfort e che allo stesso tempo sia anche in grado di completare l’ambiente, come se si trattasse a pieno titolo di un accessorio ideale per il vostro migliore outfit. E non dimenticate di inserire anche qualche elemento decorativo, sia direttamente sul bancone che sul muro o agli angoli della stanza, così che sia possibile evitare di creare un mood troppo asettico e spoglio, così che sia possibile valorizzare davvero questo importante spazio aziendale.

La cosa migliore da fare allora è scegliere un professionista dell’arredo contract che sia in grado di progettare insieme a voi questo spazio in ogni suo più piccolo dettaglio e che vi offra un catalogo di proposte davvero vasto come, ad esempio, RCP srl, una realtà che opera in questo settore dell’arredamento dal 1983 e che vi offre un servizio chiavi in mano semplicemente impeccabile, per ambienti di lavoro belli, pratici e professionali.

Multifunzione a colori che convengono anche per la stampa in bianco e nero: la sfida Oki

Le aziende che scelgono multifunzione a colori verosimilmente hanno esigenza di stampare molti documenti con immagini. Ma la migliore qualità di stampa a volte si ripercuote sui costi quando poi si devono stampate documenti in bianco e nero, tanto che ci sono uffici che preferiscono stampare a colori on site per poi mandare la stampa in bianco e nero in outsourcing per non essere costretti ad avere due dispostivi diversi, considerando cosa questo comporti in termini di spazio, di costi e di consumi. Ma Oki ha fatto un passo importante in questo senso. Lo slogan della campagna “Incredibili a colori, vantaggiose in bianco e nero” racchiude in modo emblematico la forza di queste multifunzione a colori per ufficio OKI in grado di stampare in bianco e nero ai costi di una stampante monocromatica.

Ha spiegato a tal proposito Lee Webster, General Manager, Office Print, OKI Europe Capiamo che le aziende di tutte le dimensioni desiderano stampare internamente e on-demand su un’ampia gamma di supporti e al giusto prezzo” introducendo la rivoluzione apportata dalle multifunzione a colori Oki “abbiamo reso possibile per le aziende disporre del colore senza compromessi. Con una sola stampante o MFP LED a colori HD, le aziende possono produrre di tutto a costi contenuti: dai documenti in bianco e nero ai biglietti da visita, banner, materiali promozionali per il punto vendita e documenti per i clienti dai colori vibranti, nitidi e vivi”.

In altre parole le aziende possono sfruttare le potenzialità delle multifunzione a colori di ultima generazione mantenendo i costi bassi quando usano le stesse per la stampa monocromatica senza dover esternalizzare la stampa per abbassare le spese.

Di seguito i modelli di multifunzione a colori da ufficio con i prezzi del toner nero abbassati:

– C332dn (ottima soluzione per la stampa da mobile, adatta a piccoli gruppi di lavoro);

– MC363dn (ultra veloce e con una grafica da risultati professionali);

– Serie C500 (perfetta per i gruppi di lavoro grazie alla piattaforma aperta sXP di OKI per la gestione dei documenti);

– Serie MC500 (ideali per le PMI);

– Serie C800 (multifunzione indicata per volumi di stampa elevati);

– Serie MC800 (multifunzione A3 ultra affidabile nella gestione dei colori).

Le stampanti multifunzione Oki per ufficio garantiscono risparmio in termini di costi e di spazio, garantendo con la funzione due in uno (a colori e b/n) una qualità pari a quella offerta da due differenti dispositivi.

I pareri degli avvocati online sono affidabili?

Oggi molti avvocati online, oltre ad avere un sito personale del proprio studio, si appoggiano a piattaforme di consulenza legale telematica fornendo pareri agli utenti di carattere orientativo e, quasi sempre, gratis. Che valore hanno questi ultimi? In che modo sono utili all’utente per comprendere le fasi successive della consulenza e per farsi un’idea di quelli che saranno i tempi dell’eventuale processo e le spese da sostenere ma anche per mettere alla prova la serietà e l’affidabilità del professionista contattato? Oggi trovare avvocati online è facile e veloce: ma come essere sicuri già dai primi contatti di avere di fronte (in senso figurato) il professionista giusto per il proprio caso?

Gli avvocati online rispondono: ecco gli elementi ai quali prestare attenzione

Grazie a questi siti che riuniscono avvocati online da tutta Italia, specializzati nelle diverse branche del diritto (Civile, Penale, Amministrativo e Tributario), l’utente ha la possibilità di richiedere un parere legale su internet in pochi click. Abbiamo testato da utenti uno di questi siti per capire meglio, e spiegarvi, come funziona e in che modo ottimizzare questa possibilità. Su Avvocato Facile gli utenti possono, senza alcun costo, commissione o intermediazione, consultare la lista degli avvocati online con i nominativi di professionisti da tutta Italia, oppure compilare il modulo di contatto illustrando il proprio caso e i motivi che spingono a cercare assistenza legale su internet. Di media gli avvocati online rispondono entro 24-48 ore quindi possiamo parlare di pareri legali gratuiti e immediati. E’ chiaro che maggiori informazioni si rie
scono a fornire e più rapidi saranno i tempi di risposta. Per quanto dettagliati e scritti da avvocati specializzati nella materia che interessa il caso, questi pareri legali non possono che essere considerati orientativi. Tuttavia possono fornire all’utente alcuni “indizi” utili per comprendere meglio l’iter attraverso il quale si svilupperà la causa e sul modus operandi del professionista scelto. La prima regola è di diffidare dagli avvocati online che chiedono il pagamento di una fee anche solo per presentare il preventivo legale o un primo parere orientativo. Anche il linguaggio che l’avvocato usa nel primo parere legale può essere indicativo: troppi tecnicismi ostentano professionalità ma l’obiettivo di un professionista serio deve essere in primis quello di farsi capire anche dai non esperti di diritto e quindi un buon avvocato è anche quello che sa adattare il linguaggio usato al cliente che ha dava
nti e all’ambiente circostante. Ecco perché, dopo un primo contatto con l’avvocato online, spesso chi decide di andare avanti con la consulenza fissa un appuntamento diretto presso lo studio legale: avere un confronto di persona può essere utile per testare l’empatia tra cliente e professionista, un elemento soggettivo che però può incidere molto sull’andamento della consulenza, soprattutto per processi che si prevedono essere lunghi.