Archivio della categoria: Corsi e Formazione

Diventare un cuoco è il tuo obiettivo? Come raggiungerlo

Sono sempre più numerosi i giovani che vogliono poter diventare chef, una posizione ambita soprattutto da quando alcuni chef di grande fama sono arrivati sugli schermi della televisione, chef che hanno consentito a molte persone di riscoprire il valore della cucina e degli alimenti, di riscoprire il bello di stare a tavola tutti insieme assaporando qualcosa di veramente delizioso.

Ma come raggiungere questo obiettivo? Come riuscire a diventare chef? Ecco alcuni consigli che ci sentiamo di dare a tutti i giovani che vogliono lavorare in una cucina professionale, per evitare banali errori che potrebbero rallentare o addirittura fermare la corsa verso il successo:

  • Attenzione ai termini: chef e cuoco non sono esattamente la stessa identica cosa. Uno chef infatti non è solamente un cuoco professionale che sa cucinare davvero molto bene, ma è anche una persona che sa creare un menù, che sa scegliere le ricette migliori per ogni possibile occasione, che sa soprattutto comandare una brigata. Deve essere quindi anche una persona di polso, con un carattere forte, capace di dare le giuste regole, di creare ordine in cucina, di fare in modo che questo organismo complesso possa funzionare alla perfezione. Prima di decidere di diventare chef, è quindi molto importante fare un lavoro su stessi, di consapevolezza e di cambiamento.
  • L’importanza di conoscere le basi alla perfezione. Per poter diventare un cuoco davvero professionale, hai bisogno di conoscere le basi alla perfezione, nonché magari anche le ricette tradizionali in assoluto più importanti e famose. Solo conoscendo le basi, avrai la possibilità anche di personalizzare le ricette, di sperimentare, di creare qualcosa di davvero molto originale, ma senza le basi invece non potrai arrivare davvero da nessuna parte. Per poter conoscere le basi al meglio è di fondamentale importanza che tu segua un buon corso cuoco ovviamente che ti consenta di formarti. Sono molti i corsi che consentono di trasformarsi in un cuoco professionale, come quello proposto ad esempio dal Corso Europeo di Formazione che consente di studiare a distanza, tramite un’apposita piattaforma innovativa, che consente di rendere lo studio adatto al proprio ritmo di apprendimento e al proprio stile di vita, che consente di rendere lo studio performante per tutti.
  • Consapevolezza dello stile di vita che ti attende. Se davvero ami la cucina, trasformarti in un cuoco professionista significherà per te riuscire ad ottenere delle soddisfazioni davvero immense. Ci teniamo però a sottolineare che avrai poco tempo per te stesso, che la cucina diventerà la tua ragione di vita e occuperà tutto il tuo tempo, che i tuoi migliori amici saranno i tuoi colleghi e che spesso anche l’amore lo troverai proprio tra pentole e fornelli.
  • Diventare un cuoco non significa vivere nel lusso. È molto importante anche sottolineare questo aspetto. A meno che non tu non riesca a diventare un cuoco davvero molto famoso come quelli che siamo soliti vedere in TV, non avrai lusso e conti in banca stratosferici, sia che tu lavori come dipendente sia che, anzi peggio in questo caso, tu abbia deciso di aprire un tuo ristorante, con molti dipendenti di cui sarai responsabili, con tasse e INPS da pagare,con spese di mantenimento e ristrutturazione. Questo non significa che non guadagnerai bene. Dopo anni di gavetta e dopo aver imboccato la strada del successo, i guadagni arriveranno eccome, ma da qui a parlare di lusso c’è davvero un oceano nel mezzo.
  • Pensa sempre ai tuoi clienti. Chiudi gli occhi e immagina un cliente che assaggiando un tuo piatto inizia subito a sorridere in modo intenso. Anche se non vivi nel lusso e se le tue giornate sono assorbite dal lavoro, quel sorriso è per te in assoluto la cosa più bella del mondo? Se la risposta è sì, allora puoi star certo che quella del cuoco professionista è la strada migliore che tu potessi decidere di intraprendere. E ricorda di pensare sempre ai tuoi clienti e mai solo a te stesso, così che sia possibile ottenere quei sorrisi per il resto della tua carriera e sentirti sempre estremamente soddisfatto di tutto ciò che realizzi in cucina.