Febbraio 24, 2024

Cocktail di gamberi

Preparare il cocktail di gamberi è molto semplice e , in pochi minuti, potrete presentare ai vostri ospiti un antipasto da veri intenditori, senza tuttavia aver dovuto faticare troppo in cucina!

Vi sveliamo due modalità per preparare il cocktail di gamberi: una dedicata a coloro che hanno un po’ di tempo da spendere in cucina per al preparazione, e una per chi si ritrova all’ultimo momento a dover preparare una cena per gli ospiti e non ha tempo di far sbollentare i gamberi, tanto meno di preparare la salsa rosa.

Chi avesse un po’ di tempo si rechi al supermercato nel reparto pescheria, o ancora meglio vada direttamente in pescheria, e acquisti dei gamberi freschi, circa 4 per ogni ospite. Vada a casa e li faccia sbollentare in acqua calda per circa 3 minuti,dopodiché li scoli, elimini i gusci e li lasci raffreddare in un piatto. In una ciotolina occorre rischiare maionese e ketchup, aggiungendo un pizzico si zucchero, sino a ottenere una salsa rosa. Mettete una foglia di lattuga in ogni ciotolina, versate un po’ di sala e, sulla superficie, mettete i gamberi sgusciati.

Nel caso in cui voleste preparare il cocktail di gamberi ma non aveste tempo, acquistate i gamberetti già pronti, cotti e sgusciati che si trovano al supermercati nelle pratiche confezioni, e comprate la salsa rosa già pronta nel reparto sughi e salse, dopodiché ripetete il procedimento come sopra descritto.

Il cocktail di gamberi è perfetto da preparare per ogni occasione e, soprattutto in estate, è uno degli antipasti d’eccellenza della nostra cucina!

Comments

comments