Febbraio 24, 2024

Quali sono i migliori vini siciliani?

Andiamo alla scoperta dei migliori vini siciliani che devi assaggiare almeno una volta nella tua vita.

La Sicilia è una delle regioni italiane ancorata alle tradizioni passate sia a livello culinario che a livello enogastronomico. Da qui provengono tantissimi prodotti IGP e DOP che hanno conquistato non solo la nostra nazione ma anche l’estero. In questo articolo andiamo ad approfondire il tema vino e andremo a vedere quali vini siciliani, come il Baglio di Pianetto vini, devi assaggiare almeno una volta nella tua vita.

Cosa troviamo in Sicilia? 

La Sicilia ci offre una grande varietà di vini pregiati e né troviamo sia bianchi che rossi, questo perché il clima e la posizione della regione favoriscono la viticoltura e questo permette alle persone del posto di darsi a questa attività e creare i vini migliori. Tutti i vini siciliani vengono realizzati tradizionalmente con tecniche che vengono tramandate di generazione in generazione, inoltre vengono utilizzate unicamente uve locali. Lo scopo finale è quello di creare un vino di eccellente qualità e che rappresenti sempre il Made in Italy al 100%. 

Ecco quali vini dobbiamo assaggiare almeno una volta:

  • Nero D’Avola proveniente proprio dalla cittadina di Avola è ritenuto il principe dei vini siciliani, ha un carattere molto forte e molto deciso, il suo sapore è intenso, è robusto e molto corposo. 
  • Marsala arriva invece dalla provincia di Trapani ed è un grande classico, ha un sapore molto più dolce e morbido rispetto al precedente 
  • Inzolia è un prodotto DOC è sicuramente uno dei vitigni più antichi della Sicilia ma ha avuto la fortuna di espandersi anche in altre regioni italiane come il Lazio e la Sardegna. È un vino giovane, secco e molto fresco. 
  • Grillo è un vino bianco anch’esso è un DOC ha un sapore secco ma rimane anche molto morbido, avvolge il palato e il suo profumo è molto fini ed elegante. 
  • Passito di Pantelleria è un vino dorato ha infatti dei riflessi ambrati, è molto vellutato e dolce, il suo sapore è quasi simile a quello del miele. Non è originario della Sicilia, questa tipologia di vino viene realizzata con un vigneto che fu importato dagli Arabi. 
  • Baglio di Pianetto più che un vino è un vigneto che produce diverse tipologie di vini una più buona dell’altra. La tenuta viene considerata un perfetto esempio di biodiversità, di campagna siciliana e di natura. Un gioiello tutto siciliano.

Se fai un viaggio in Sicilia, un giro tra i vigneti ad assaporare i prodotti tipici è sicuramente l’ideale.

Comments

comments